Edizioni

TOSCANATVExenzia
 
 
La 7 edizione di Talent Busters itinerante si è conclusa domenica 8 aprile 2018 con la puntata televisiva svoltasi nella location dell’Exenzia a Prato. La giuria tecnica era composta dalla ideatrice e autrice del format televisivo Elisabetta Branchetti; da Mary Filizola vocal coach insegnante di canto moderno e musical metodo VMS Loretta Martinez; Ginevra Carucci giovanissima cantautrice e autrice del team Sartoria Musicale di Damiano Innocenti, partners del format. Il Presidente di Giuria STEFANO SENARDI: uno dei più grandi produttori discografici. Gli anni 80. Inizia la carriera discografica ancora studente in CGD Messaggerie Musicali, all’inizio degli anni ’80[1], passa alla WEA occupandosi di marketing europeo. Diventa direttore generale della CGD East West (Warner Music Group) a fine anni ottanta dove tra gli artisti di cui si occupa ci sono anche: Enrico Ruggeri, Raf, Umberto Tozzi, Paolo Conte, Pino Daniele, Ornella Vanoni, Liftiba, Vinicio Capossela e i Pooh che nel 1990 vincono il Festival di Sanremo con il brano Uomini soli. PolyGram negli anni 90. Nel 1992 diventa Presidente della PolyGram Italia, ruolo che ricopre fino al 1999[4]. Durante la sua presidenza la PolyGram porta al successo Biagio Antonacci e Gianluca Grignani (1.200.000 copie con il primo album, Destinazione Paradiso). Franco Battiato, dopo quasi 30 anni con la EMI approda in PolyGram. In questo periodo avviene il rilancio di Jovanotti e il definitivo trionfo di Zucchero a livello nazionale e internazionale. PolyGram Italia è anche leader di vendita in Europa con U2, Cranberries, Sting e leader del mercato discografico italiano per 5 anni consecutivi. L’etichetta Black Out diventa leader incontrastata della musica indipendente italiana: Subsonica, Afterhours, Carmen Consoli, Negrita, Modena City Ramblers, C.S.I., Africa Unite, Casino Royale, Marlene Kuntz. Direttore Artistico di Area Sanremo.
Finalisti di alto livello, alla settima edizione, i vincitori:
interpreti:
cat.BABYKIDS LUISA GUARDUCCI
cat.KIDS RICCARDO MAZZI
cat.JUNIOR MICHELA MUSSONI
cat.BIG LEONARDO PUCCI
cat.MUSICAL EMILIA GALGANI
cat.CANTAUTORI DANIELE ALIPERTI
cat.BAND 3 YEARS
PREMIO MIGLIOR INTERPRETAZIONE RACHELE EVANGELISTI
PREMIO MIGLIOR INEDITO ILARY BALDI
PREMIO MIGLIOR TESTO ASSEGNATO DA SENARDI JACOPO CECCHINI

 

La 6 edizione, itinerante per i casting in locali di tutta la Toscana, si è conclusa con una grande partecipazione di iscritti ,la finalissima si è svolta all’Exenzia a Prato; le giurie sono state così formate per la categoria canto: Elisabetta Branchetti, la vocal coach Mary Filizola, Tommaso Pini vincitore per premio della sala stampa Lucio Dalla all’ultimo Festival di Sanremo, il produttore Sergio Dall’Ora e il direttore artistico di Radio Italia Solo Musica Italiana: Antonio Vandoni è il Direttore Artistico musicale di Radio Italia Solo Musica Italiana e Radio Italia TV, dove dal 2000 ha curato anche la direzione Artistica di più di 400 eventi musicali live dall’Auditorium interno e negli Eventi più importanti in Italia e in tutto il mondo dal Festival di Sanremo, al RadioItalia live in Piazza del Duomo a Milano, alle Olimpiadi, ai Campionati europei e mondiali di calcio. La sua carriera discografica ha inizio nei primi anni novanta come responsabile della promozione radiofonica e televisiva, local ed international per la Dischi Ricordi (U2, Depeche Mode, Gianna Nannini, Antonello Venditti, Fabrizio De Andre’, Marco Masini, Gino Paoli, Pierangelo Bertoli, etc…). In seguito è responsabile della promozione radiofonica e televisiva local per la BMG Ariola (Eros Ramazzotti, Gianni Morandi, Pino Daniele, Luca Carboni, Giorgia, Gigi D’Alessio, Samuele Bersani, Daniele Silvestri, etc…). Fino al 2010 è Responsabile dei Rapporti con le Case Discografiche per Radio Italia solo musica italiana e Video Italia e dal 2002 al 2010 è in giuria del Premio Video Clip Indipendente del Meeting delle Etichette Indipendenti M.E.I. E’ stato ospite come opinionista musicale al Festival di Sanremo (Rai 1) nel 2005, ad Amici (Canale 5) e ad X Factor (Rai 2) nel 2008, 2009 e nel 2010, anno in cui ha registrato 5 puntate di casting di X Factor (Rai 2) con Mara Maionchi. Dal 2011 a tutt’oggi è giudice alle Targhe Tenco e nel novembre 2011 è stato docente al Master della Comunicazione musicale all’Università Cattolica di Milano. Dal 2011 a tutt’oggi è docente ad Area Sanremo che determina i 2 Giovani partecipanti del prossimo Festival di Sanremo. Nel 2012 ha curato l’Area Musica Italiana nel sito www.affaritaliani.it con sezioni dedicate alla musica live, recensioni, interviste, classifiche, news, etc. Nel 2012 e’ stato Direttore Artistico del Festival di Musica Italiana che si è svolto al Teatro Christ The King Center Middle Village di New York. Dal 2012 è giurato per i finalisti di Superstage del M.E.I (Meeting Etichette Indipendenti) a Faenza. Da Settembre 2012 fa parte dell’autorevole panelist di Usong http://www.usong.it/, un importante portale nato per individuare nuovi autori ed artisti e nuove canzoni da proporre agli addetti ai lavori della discografia italiana ed internazionale. Dal mese di Marzo ad Agosto 2013 ha collaborato con il portale libero.it con una sua rubrica musicale. Il 3 ed il 14 Novembre 2014 era ospite nella semifinale e finale in diretta nel programma “Io Canto” (Canale 5) Il 23 Febbraio 2014 è stato ospite a “Domenica In” su RAI 1 come opinionista del Festival di Sanremo. Il 9 ed il 13 Febbraio 2016 è stato ospite del “Dopo Festival” a Sanremo, in onda su RAI 1. Il 14 Marzo 2016 è stato Direttore Artistico del “Concerto della Conciliazione” Evento musicale del Giubileo dall’Auditorium della Conciliazione a Roma. Il 14 Settembre 2016 e’ stato Direttore Artistico del Festival di Musica Italiana che si è svolto al Teatro Master Millenium di New York. Da Ottobre 2016 è il direttore Artistico del Memo Music Club, il più importante locale di musica live a Milano. A Novembre 2016 è stato in commissione Artistica di Area Sanremo che ha determinato gli 8 Artisti finalisti da cui saranno scelti i 2 partecipanti della categoria Nuove proposte del Festival di Sanremo 2017. Il 10 Febbraio 2017 è stato ospite del “Dopo Festival” a Sanremo, in onda su RAI 1. Per la categoria ballo: Michela Gatti giudice federale di ballo, , Jessica Serafini direttrice della scuola TimeOut di Prato e Leila Ducci direttrice della Dance Theatre School di Pistoia. I vincitori: Per la categoria Kids canto Lorenzo Petrescu; per la categoria junior canto Martina Cecchini; Per la categoria interpreti canto Rebecca Cinquina e Edoardo Abbrevii. Per la categoria cantautori i Besides. Premio miglior inedito a Ranienzo. Per la categoria modern ballo: cat. Kids Erica Velotti, categoria Junior Francesca Benedetti, categoria big Daniele Panini, cat. Hip hop Raffaele Coppola.

 

La 5 edizione si è conclusa con una grande partecipazione di iscritti, le giurie sono state così formate per la categoria canto: nella prima semifinale da Elisabetta Branchetti, la vocal coach Mary Filizola e da Torino la vocal coach Daria Triglio; nella seconda semifinale oltre a Elisabetta Branchetti e Mary Filizola il giudice Marco De Vincentis, finalista a The Voice nel team Piero Pelù e alla finalissima, invece un grandissimo autore Marco Ciappelli autore di oltre 25 singoli dal 1999 ad oggi. Tra i più importanti BRICIOLE, L’AMORE SI ODIA, PER TUTTA LA VITA, LA MIA STORIA CON TE. Ha scritto per tantissimi artisti, quasi tutte donne: Noemi, Alessandra Amoroso, Nina Zilli, Mietta, Patty Pravo, Fiorella Mannoia, Bianca Atzei, etc. Ha partecipato per ben 6 volte a SANREMO dal 2005 ad oggi, ed è arrivato a scrivere gli inediti per i finalisti dei 3 talent (X Factor, The Voice, Amici). Per la categoria ballo: nelle due semifinali, gli insegnanti: Michela Gatti, Mattia Guidi, Federica Vallesi; nella finale: Michela Gatti, Jessica Serafini, Mattia Guidi e Mirko Bonatti Maestro di danza diplomato presso l’A.N.M.B (Associazione Nazionale Maestri di Ballo). Scuola di musica del Teatro Garibaldi: solfeggio, chitarra e pianoforte. Scuola “Arte, Danza e Spettacolo”, con Manolo Casalino, coreografo di Canale 5. Scuola “Ballet School”, con Cristina Borgia, ex ballerina di Steve La Chance e Andrè De La Roche. Scuola “Academyc Center”, con il pluricampione mondiale Simone Passalacqua. I vincitori. Per la categoria Kids Emilia Galgani con 2^ classificata Melissa Coppola. Per la categoria interpreti Erica Salvetti. Per la categoria cantautori Annarè Persiano. Per la categoria modern Ginevra Banchi e Emma Perruccio. Per la categoria latini Niccolò e Martina scuola Smiledance di Federica Pacini. Premio miglior inedito a Niccolò Belli.

no images were found

 

La 4 edizione di Talent Busters Acchiappatalenti si è conclusa con un grandissimo numero di adesioni 190 iscritti. Tantissime novità quest’anno, una su tutte, la finale con la band che ha accompagnato i finalisti in live. Grande esperienza ed emozione per tutti i cantanti. I vincitori di questa edizione sono stati Vittoria Tuci per la categoria Interpreti Kids, Tommaso Olivieri per la categoria Interpreti, Angelica del Nibbio per la categoria Cantautori, Elisa Malucchi e Emanuele Addario per la categoria Latini americani e la Crew Asso MC per la categoria Hip Hop. Per le due semifinali e la finalissima abbiamo avuto in giuria ospiti di spicco del panorama musicale per la categoria canto: Gianmarco Dottori cantautore romano conosciuto alla 2 edizione di The Voice team Noemi, Riccardo Ancillotti, cantante, autore musicista, che ha scritto il brano Le Parole che è stato portato da Umberto Tozzi a Sanremo 2005 e che ha dato il nome all’album e Loretta Martinez una delle più grandi vocal coach d’Italia, ha fatto parte per molti anni del team professori nella scuola di Amici di Maria De Filippi (ultimo suo successo l’inedito scritto per Emma Marrone “Occhi profondi” già un grande successo). Mentre per la categoria Hip Hop abbiamo auto il grande ballerino coreografo e insegnante Endro Bartoli. Al fianco di Elisabetta ci sono sempre stati altri grandi professionisti in giuria: Mary Filizola vocal coach, Simone Vaccaro musicista, Andrea Margheri ballerino Hip Hop e insegnante, Michela Gatti insegnante di liscio, Massimo Bonacchi insegnante di latini americani. I grandi musicisti della band che ha accompagnato i finalisti in live: Alessio Bertani (chitarra elettrica), Carlo Romagnoli (basso), Damiano Calloni (tastiere) e Guido Bergamaschi (batteria).

 

La terza edizione di Talent Busters Acchiappatalenti come new entry apre le porte al ballo con la categoria latino americani. I giudici ufficiali erano Elisabetta Branchetti, Mary Filizola (vocal coach e insegnate di canto moderno e musical presso l’AREA LIVE23 di Lucca) e Giuseppe Scianna (cantante) semifinalista team Noemi nella prima edizione di The Voice of Italy su Rai 2, Fabio Sacconi insegnante di latino americani.Altro grande successo con ben 195 iscritti. Alla finalissima hanno fatto accesso: Mattia Guidi (vincitore) e Irene e Benvenuti nella categoria Hip Hop; nella categoria cantautori Sara Borgogni (vincitrice) e Alessandro Biagiotti; nella categoria interpreti Iza & Sara (vincitrici), Daniele Accardi, Tommaso Olivieri, Annarè Persiano; categoria interpreti Kids: Giada Vannucci (vincitrice) e Giulia Fredianelli; nella categoria latini americani Linda Piscitelli e Francesco Ruotolo (vincitori) e Kevin Ferrini e Gaia Volpi. Il fotografo ufficiale di Talent Busters Acchiappatalenti è Sandro Nerucci.

no images were found

 

La seconda edizione di Talent Busters Acchiappatalenti accantona le squadre e come new entry apre le porte al ballo con la categoria Hip Hop e modern. I giudici erano Elisabetta Branchetti, Erika Giraldi (vocal coach) e Jessica Serafini (insegnante di Hip Hop) mentre Luca Gonfiantini per motivi di studio deve abbandonare il progetto e lascia il posto a Tony De Angelis. Altro grande successo con ben 160 iscritti. Nella categoria Hip Hop i finalisti erano: Federica Vallesi, Aleandro Cirasella (vincitore della categoria). Nella categoria kids Greta Doveri (vincitrice della categoria) e Caterina Lorenzini, mentre nella categoria interpreti, Benedetta Lupi, Marco Baldacci, Matteo De Angelis, Desirè Moscatelli, Alessandro Ciardelli (vincitore della categoria).

no images were found

 

La prima edizione riguardava solo cantanti ed era strutturata a squadre e avevamo suddiviso i finalisti in 4 formazioni che avevano preso i nomi dei 4 rioni pistoiesi, Leon d’Oro, Drago, Cervo Bianco e Grifone e ogni squadra aveva un vocal coach e un giudice. Nella prima edizione i finalisti erano Francesca Pieraccini (vincitrice), Jonathan Guerrero, Giulia Colzi, Mattia Corsini, Giacomo Paci, Jessica Nieddu, Giulia Onorati, Jessica Ciarciello, Benedetta Chiari. Mentre i giudici erano Elisabetta Branchetti, Luca Gonfiantini, Nicola Votino, Daniela Agrumi, Daniele Nesi, Andrea Ranfa e Luca Del Sarto. Alla prima edizione si sono iscritti ben 145 cantanti.

no images were found